La Stampante non Stampa

noleggio stampanti

 

Partiamo dal presupposto che se non stampa un motivo c’è. La prima cosa da fare è guardare cosa indica il display: magari segnala mancanza cartucce o toner (vi ricordo che nella maggior parte dei brand i colori sono così indicati: K è il nero, C è il ciano, M è il magenta, Y è il giallo), oppure mancanza carta, oppure c’è della carta inceppata.

In questo caso aprite tutti gli sportelli e cercate se c’è qualche pezzo di carta in giro, aiutandovi con la torcia del cellulare per illuminare l’interno. Per toglierlo, nel caso in cui non ci si arrivi con le dita, usate una pinzetta per le sopracciglia.

Se invece il display segnala un codice di errore (normalmente scritto sui lati del display) tipo “C001” il mio consiglio è: andate su internet, digitate marca, modello e codice di errore e trovate il problema. Da lì capite che problema può avere la vostra stampante.

Faccio una considerazione: se avete una stampante da 50/100 euro tenete conto che nella maggior parte dei casi non si aggiusta, oppure costa di più portarla dal tecnico, comprare il ricambio difettoso e pagare il costo della manodopera: normalmente costa meno comprarne un’altra. Nei prossimi articoli vi racconterò alcune casistiche in cui è possibile risolvere il problema anche da voi, seguendo le mie indicazioni.

Se il display è spento vuol dire che non c’è corrente: provate a cambiare presa di corrente, oppure se avete a disposizione un cavo uguale provate a cambiarlo. Nel caso in cui il cavo abbia l’alimentatore (una scatola nera inserita lungo il cavo) si può provare a sostituirlo con uno nuovo, ma non è detto che il problema sia quello, potrebbe anche essere la scheda interna (in questo caso la stampante è da buttare).