Inceppamento Carta Stampante Laser

Per le stampanti laser in genere, essendo macchine veloci, consiglio sempre una buona qualità della carta e di usare carta asciutta e non umida.

Molti clienti ci chiedono “come faccio a sapere se la carta che uso è di buona qualità”. La risposta è semplice: se è di buona qualità, quando esce dalla stampante il foglio deve rimanere dritto e non deve fare le curve né nella parte superiore né in quella inferiore del foglio; se fa le curve non è di buona qualità, oppure è umida e ha bisogno di stare in un posto asciutto per almeno 24 ore. Usando carta di buona qualità e non umida avete una riduzione molto alta di inceppamenti nella vostra stampante.

Oltre a questo dovete controllare che i riscontri laterali sia dei cassetti che del bypass siano contro i fogli di carta e che non ci sia distanza: in questa maniera il foglio entrerà dritto dentro la stampante.

Se il foglio s’inceppa vicino al cassetto, probabilmente ci sono i gommini presa carta da pulire: potete pulirli con un panno di cotone e del diluente al nitro e vedrete che il problema si risolve.

Se l’inceppamento è dentro la macchina, nella maggior parte dei casi c’è un pezzo di carta in qualche punto che non fa passare la carta dove dovrebbe. Il mio consiglio è di provare a stampare un cartoncino (che deve fare lo stesso tragitto della carta normale): il cartoncino probabilmente riesce a togliere il pezzo di carta perché è più rigido. Se non riuscite così, provate ad aprire i vari sportelli e guardate se c’è qualche pezzo di carta in giro con l’aiuto di una torcia. Per toglierlo dai posti angusti servitevi di una pinzetta (quella che usano le donne va benissimo). Se usate carta riciclata mi raccomando che non sia stropicciata e che non ci siano delle clips metalliche. Se non risolvete il problema chiamate un tecnico. Oppure potete contattarci scrivendo a info@noleggio-fotocopiatrici.com , lasciando un recapito telefonico.

Grazie

Alla prossima